La sfilata planetaria: cos’è e come potrete osservarla?

~4 min
La sfilata planetaria: cos’è e come potrete osservarla?

Scopriamo cos'è una sfilata planetaria, quando si verifica, come assistere.

Che cos'è una sfilata planetaria?

Sebbene nella terminologia scientifica e astronomica non esista ufficialmente la definizione "sfilata planetaria", essa è largamente usata per indicare un evento astronomico che si verifica quando i pianeti del sistema solare si dispongono una medesima regione della volta celeste, come osservato dagli osservatori terrestri. Non esiste un termine ufficiale unico indicante questo fenomeno. Queste sono le tre descrizioni più comunemente usate:

  1. Un evento astronomico che si verifica quando i pianeti si allineano contemporaneamente su un lato del Sole, come osservabile sopra il piano del nostro Sistema solare. Sono tre i pianeti che si allineano contemporaneamente su un lato del Sole due volte all'anno; quattro pianeti una volta all'anno; cinque pianeti una volta ogni diciannove anni e tutti e otto i pianeti del Sistema solare una volta ogni circa centosettant'anni.
  2. Si tratta di un fenomeno visibile che si verifica quando i pianeti del Sistema solare appaiono contemporaneamente in un piccolo settore del cielo, indipendentemente dalle rispettive condizioni di visibilità, dalla prospettiva terrestre (ossia come visibile agli osservatori della Terra). Una sfilata dei pianeti di questo tipo è avvenuta il 18 aprile 2002, quando tutti i pianeti del sistema solare visibili ad occhio nudo si allinearono nel cielo serale. Secondo le previsioni preliminari, queste sfilate planetarie avranno luogo nei mesi di luglio 2020, marzo e giugno del 2022 e negli anni 2040 e 2854.
  3. Sono rare le occasioni in cui si può contare su ottime condizioni di osservazione di tutti i pianeti del Sistema solare in una singola notte. Anche questi eventi sono definiti parate dei pianeti. Per quanto riguarda i pianeti interni, le migliori condizioni di osservazione si verificano in prossimità delle maggiori elongazioni, mentre per quanto riguarda i pianeti esterni, prima o dopo le opposizioni.

Molto presto, nel mese di agosto 2020, gli osservatori potranno assistere a questo unico tipo di sfilata planetaria. Avranno un'incredibile possibilità di osservare tutti i pianeti in una singola notte. All'inizio del mese, il pianeta elusivo Mercurio apparirà nel cielo diurno. Venere, il pianeta brillante, si collocherà nelle vicinanze. Il pianeta rosso Marte, i lontani Urano e Nettuno, tutti in avvicinamento verso le loro opposizioni, si troveranno ben posizionati per l’osservazione, così come Giove e Saturno. A causa dell’imminente opposizione, anche il debole pianeta nano Plutone offrirà agli osservatori astronomici condizioni favorevoli di osservazione.

Un altro termine usato per definire un evento di questo tipo è "appulso". I seguenti tipi di sfilate planetarie si distinguono in base al numero dei pianeti che vi partecipano:

  • Mini sfilata planetaria (3 pianeti).
  • Piccola sfilata planetaria (4 pianeti).
  • Grande sfilata planetaria (5 o 6 pianeti).
  • Eccezionale sfilata planetaria (completa): sfilano tutti i pianeti del sistema solare (oltre a Plutone).

Le mini sfilate planetarie non sono eventi rari. È possibile osservare contemporaneamente tre pianeti disposti nella medesima parte della volta celeste più volte all'anno.

Quando si allineano i pianeti del Sistema solare?

È importante sottolineare che il termine di allineamento planetario durante una sfilata planetaria non dovrebbe essere preso alla lettera. In realtà, i pianeti non si allineano mai su una linea perfettamente dritta, come di solito appare nelle foto. Non tutti i pianeti del Sistema solare orbitano perfettamente sullo stesso piano. Poiché i pianeti del Sistema solare non orbitano tutti perfettamente sullo stesso piano e oscillano nello spazio tridimensionale su diverse orbite, non saranno mai in realtà perfettamente allineati.

Cosa potete vedere durante una sfilata planetaria?

Per allineamento o sfilata dei pianeti, gli astronomi indicano solitamente che i pianeti appariranno nella stessa parte della volta celeste. A volte, i pianeti sembrano disposti nel cielo seguendo una linea dritta, ma non è sempre il caso. Molto spesso, due o tre pianeti si allineano in cielo contemporaneamente.

Oltre a ciò, molto dipende dal punto di osservazione. Quando i pianeti si allineano su un lato del Sole, agli osservatori terrestri i pianeti non appaiono necessariamente nella stessa regione della volta celeste. Viceversa, quando i pianeti si trovano nella stessa parte del cielo dalla prospettiva terrestre, non sono necessariamente nella stessa parte del cielo dalla prospettiva del Sole.

Qual è la sfilata planetaria prevista per il 4 luglio 2020? Come sarà possibile assistere a questo evento?

Secondo le previsioni, il 4 luglio 2020 si verificherà una rara e unica sfilata planetaria. Tutti i pianeti del sistema solare - Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e il pianeta nano Plutone, appariranno contemporaneamente disposti su un lato del Sole. Questa sarà una sfilata planetaria del primo tipo di quelli precedentemente descritti. L'allineamento quasi perfetto non si verificherà, poiché l'angolo di deviazione sarà piuttosto ridotto.

L'ultima sfilata planetaria di questo tipo ha avuto luogo nel 1982 e le prossime sono previste per il 2161 e il 2492. Se desiderate controllare l’orario in cui si svolgerà questa sfilata planetaria i base alla vostra posizione e individuare facilmente i pianeti nella volta celeste, consultate l’app Star Walk 2. Attivate le notifiche dell'app per ricevere notifiche puntuali inerenti agli eventi astronomici più importanti.

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play