La Luna piena e fredda adorna il cielo

~2 min
The Full Cold Moon Graces the Sky

Il plenilunio dicembre adornerà il cielo il 30 dicembre. Continuate a leggere per sapere come e quando osservare l'ultima Luna piena del 2020, perché si chiama Luna piena fredda e perché il plenilunio di dicembre dell'estremo Nord è speciale.

Quando osservare la Luna piena nel mese di dicembre 2020?

L'ultima Luna piena dell'anno adornerà il cielo il 30 dicembre 2020 alle 03:28 GMT. Il disco lunare completamente illuminato brillerà tra le stelle della costellazione dei Gemelli. Nella sua fase di plenilunio, la Luna sorgerà intorno al tramonto a oriente, raggiungerà il suo punto più alto nel cielo intorno a mezzanotte e tramonterà verso l'alba.

Scattate una splendida foto della Luna piena fredda e di altri splendidi corpi celesti con l'app Ephemeris! L'applicazione vi aiuterà a prevedere la posizione del Sole, della Luna e della Via Lattea, l'ora dell'alba e del tramonto, le ore d'oro e blu, il crepuscolo e altri momenti speciali per programmare uno scatto perfetto. Inoltre, con Ephemeris, avrete accesso a potenti strumenti per la programmazione delle foto (bussola 3D, visualizzazione AR, macchina del tempo, ricerca visiva ecc.) e grazie alle notifiche inviate dall’app non perderete mai scenari unici. Dal 25 dicembre 2020 al 2 gennaio 2021, l'accesso perpetuo a tutte le funzioni dell'app è disponibile con uno sconto fino al 70%.

Perché si chiama Luna fredda?

Come sappiamo, i nomi tradizionali assegnati ai pleniluni erano associati a tratti caratteristici di una particolare stagione dell'anno. La Luna piena di dicembre è tradizionalmente definita Luna fredda; questo nome riflette le condizioni meteorologiche avverse di questo periodo dell'anno nell'emisfero boreale. Altri nomi dati alla Luna piena di dicembre si riferiscono anche al freddo e alla neve: Luna della neve, Luna della brina. È anche chiamata Luna della lunga notte, in quanto adorna il cielo delle notti "più lunghe" dell'anno, intorno al periodo del solstizio di dicembre nell'emisfero boreale.

La Luna piena di dicembre dell'estremo Nord

A dicembre, il Sole sorge e tramonta nei punti più meridionali rispetto all'equatore. Queste albe e tramonti dell'estremo sud causano giorni brevi e notti lunghe nell'emisfero settentrionale e giorni lunghi e notti brevi nell'emisfero meridionale. Inoltre, il Sole rimane sotto l'orizzonte, non sorgendo né tramontando nelle regioni a nord del Circolo Polare Artico, mentre la Luna piena di dicembre del Nord-Est rimane visibile durante l’intera giornata! Al contrario, nelle regioni a sud del Circolo Polare Antartico, il Sole splende sopra l'orizzonte per 24 ore al giorno, mentre la Luna piena di dicembre rimane sotto l'orizzonte.

Vi auguriamo cieli sereni!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology
Ephemeris logo

Ephemeris

Scarica su App Store
Get it su Google Play