Periodo migliore per vedere Venere nel cielo serale: il pianeta raggiunge il massimo allungamento orientale

~2 min
Periodo migliore per vedere Venere nel cielo serale: il pianeta raggiunge il massimo allungamento orientale
* La traduzione di questo testo è stato fatto automaticamente.Mostra testo originale

La brillante Venere ora governa il cielo serale. L'hai già visto? Il 24 marzo 2020, il nostro pianeta gemello raggiungerà la sua massima visibilità. Ecco cosa devi sapere su questo evento celeste per trarne il massimo.

Massimo allungamento di Venere: cosa significa?

Il terzo oggetto più luminoso nel cielo notturno raggiunge il suo massimo allungamento orientale di circa 46 gradi rispetto al Sole, martedì sera, 24 marzo. In questo momento, Venere sembra essere alla sua massima distanza angolare dal Sole e fa la sua più bella apparizione nel cielo. Queste apparizioni avvengono una volta ogni 1,6 anni nel cielo del mattino o della sera, a seconda che Venere si trovi ad est del Sole o ad ovest. Quando il pianeta si trova ad est del Sole, è visibile nel cielo serale. Quando si trova ad ovest, può essere visto prima dell'alba.

Come e dove vedere

Il massimo allungamento orientale di Venere è un momento eccellente per ammirare il pianeta abbagliante in tutto il suo splendore. Dopo il tramonto del 24 marzo, il pianeta scintillante sarà così evidente che non avrai bisogno di binocoli o altri ausili ottici per vederlo. Venere splenderà brillantemente a mag -4,4 in alto sopra l'orizzonte occidentale. Per risultati ottimali, determina l'esatto aumento e i tempi impostati di Venere per la tua posizione con la funzione "Macchina del tempo" dell'app Star Walk 2 per osservare le stelle e preparati a goderti una vista straordinaria. Diversi giorni intorno all'allungamento sono anche buoni per vedere il pianeta dopo il tramonto. Gli osservatori con vista acuta potrebbero persino vedere Venere in un cielo diurno, mentre tutti saranno in grado di vedere il pianeta come "la stella della sera" poco dopo il tramonto.

Questa apparizione di Venere favorisce l'emisfero settentrionale, poiché il pianeta tende a rimanere più a lungo dopo il tramonto in caso di vicinanza del suo allungamento orientale con il giorno dell'equinozio di primavera. Gli osservatori nell'emisfero australe hanno sperimentato l'equinozio autunnale il 20 marzo. Quando si verifica il massimo allungamento di Venere attorno all'equinozio autunnale, anche il pianeta è visibile nel cielo, ma non è così prominente.

Osservando Venere nel 2020

Il secondo maggiore allungamento (occidentale) di Venere nel 2020 avverrà il 13 agosto. Il pianeta adornerà il cielo prima dell'alba. Se vuoi essere informato di questo evento e conoscere altri eventi celesti spettacolari, attiva le notifiche nel menu dell'app Star Walk 2. Scegli di ricevere avvisi il 15/5/30/60/120 minuti prima di eventi astronomici come piogge di meteoriti, eclissi, allungamenti del pianeta, luna piena, ecc.

Continua a guardare in alto e goditi il cielo!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Davide Ragusa

Star Walk 2 Free

Star Walk 2 Free logo
Get it su Google Play
Scarica su App Store