Incontra la "Cometa di Natale""!

~3 min
Incontra la "Cometa di Natale""!

La cometa Leonard, scoperta all'inizio del 2021, si avvicinerà alla Terra questo dicembre, da qui il soprannome di "cometa di Natale". Continua a leggere per scoprire quando e come vedere la cometa più luminosa dell'anno nel cielo.

Che cos'è la cometa Leonard?

Il 3 gennaio 2021, un astronomo americano, Gregory J. Leonard, ha scoperto una nuova cometa presso il Mount Lemmon Observatory in Arizona, USA. La cometa è stata denominata C/2021 A1 (Leonard), dove la lettera C sta per "cometa non periodica", mentre la dicitura “2021 A1” indica che si tratta della prima cometa scoperta nella prima metà di gennaio 2021.

Una caratteristica peculiare della cometa Leonard è la sua incredibile velocità, pari a circa 70 km/s! Essa si muove di 6 km/s più velocemente rispetto alla cometa Neowise dello scorso anno. A causa di tale velocità, la posizione della cometa nel cielo cambierà ogni giorno, se osservata dalla Terra.

La cometa Leonard presenta una traiettoria iperbolica, intendendo con ciò che attraverserà il Sistema Solare soltanto una volta, per poi allontanarsi da noi e non tornare mai più. Pertanto, avrai una sola possibilità di vederla.

Quando sarà più visibile la cometa Leonard?

La cometa si avvicinerà alla Terra e sarà visibile al meglio il 12 dicembre 2021. Passerà vicino al nostro pianeta a una distanza di 34 milioni di km, splendendo con una magnitudine di circa 4. Poiché la cometa sarà posizionata tra il Sole e la Terra in questo momento, la sua magnitudine può raggiungere anche 1 a causa dell'effetto della diffusione in avanti. Ciò significa che sarai in grado di vedere la cometa Leonard attraverso un binocolo o anche ad occhio nudo!

Che aspetto avrà la cometa Leonard?

Quando la cometa raggiunge la massima luminosità, avrà una coda di polvere e una coda di gas. La coda di polvere avrà la forma di una punta: ciò accadrà perché l'8 dicembre la Terra attraverserà il piano orbitale della cometa e gli osservatori vedranno la coda di polvere di taglio. L'angolo di visione farà restringere e illuminare leggermente la coda.

La cometa Leonard ha già sviluppato una lunga coda di gas (ioni): ora è grande il doppio di una Luna piena! La direzione delle code di polvere e gas sarà la stessa per la maggior parte del tempo in cui la cometa sarà osservabile. Solo nel periodo dal 10 dicembre al 13 dicembre le due code formeranno un angolo visibile che non supererà i 30°.

La cometa potrebbe anche avere un'anticoda che sembrerà puntare nella direzione opposta alle altre code, verso il Sole. In effetti, un'anticoda è un'illusione ottica che si crea quando osserviamo di taglio particelle di polvere più grandi depositate lungo l'orbita di una cometa.

Quando posso iniziare ad osservare la cometa Leonard?

Se vivi alle medie latitudini settentrionali, puoi iniziare subito ad osservare la cometa! Attualmente, la cometa Leonard ha una magnitudine visiva di circa 5; può essere vista attraverso un telescopio o un binocolo durante le ore che precedono l'alba. Cerca la cometa nella costellazione del Boote, sotto l'Orsa Maggiore. Un buon punto di riferimento sarà Arturo, la stella più luminosa di Boote e una delle stelle più luminose del cielo. La cometa passerà vicino ad Arturo il 6-7 dicembre.

Quando la cometa Leonard raggiungerà la massima luminosità il 12 dicembre, sarà posizionata nella costellazione dell'Ofiuco. Entro questa data, se siamo fortunati, potrebbe diventare visibile ad occhio nudo!

Nella seconda metà di dicembre la cometa si sposterà nell'emisfero celeste australe. Il giorno di Natale (25 dicembre), la cometa Leonard sarà visibile dall'emisfero australe nella costellazione del Microscopio. Per trovare rapidamente la posizione della cometa nel cielo, usa le nostre app per osservare le stelle: Sky Tonight o Star Walk. Avvia una di queste app, tocca l'icona a forma di lente d'ingrandimento, digita "Leonard" nel campo di ricerca e l'app ti mostrerà la posizione esatta della cometa.

La cometa Leonard si sta disintegrando?

Alcuni osservatori esprimono le loro preoccupazioni sul “benessere” della cometa Leonard. Ci sono tre segni principali secondo i quali la cometa potrebbe cadere a pezzi:

  • non si illumina così rapidamente come una volta;
  • la sua chioma si è appiattito dal lato rivolto verso il Sole;
  • sembra essere influenzata da forze non gravitazionali causate dai gas che lasciano la sua superficie.

Tuttavia, è ancora troppo presto per dire se la cometa sia in pericolo. Non ci resta che aspettare e sperare per il meglio.

La cometa Leonard potrebbe non diventare "la nuova Neowise"", ma può comunque fornire uno spettacolo astronomico spettacolare entro la fine del 2021. Incrociamo le dita per questo! Ti auguriamo cieli sereni e buone osservazioni!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology, Inc.
Trustpilot