I 5 eventi astronomici dell'estate 2020

~3 min
I 5 eventi astronomici dell'estate 2020

Oggi, 22 settembre, la Terra ha superato l’equinozio; ciò significa che nell’emisfero boreale è iniziato l’autunno. In questa occasione, vorremmo ricordare cinque eventi astronomici che hanno interessato l'estate e che ci hanno colpito di più.

Inoltre, potete guardare il nostro video su questi eventi.

1. Cometa NEOWISE

Probabilmente, il principale evento astronomico di questa estate è stato il fantastico e inaspettato arrivo della cometa NEOWISE. Sembra che il mondo intero abbia seguito senza fiato questa cometa mentre si avvicinava sempre di più alla Terra fin dalla sua scoperta, avvenuta nel marzo 2020. Non solo gli appassionati esperti di astronomia, ma anche comuni persone hanno scattato delle foto della sua coda splendente, per poi condividerle sui social media. Se sapevate in quale direzione volgere lo sguardo (o se avete usato l'app per l’osservazione delle stelle Star Walk 2), avrete potuto persino individuare NEOWISE ad occhio nudo, cosa piuttosto rara per tali corpi celesti.

Il 23 luglio, NEOWISE ha raggiunto il punto più vicino alla Terra, iniziando successivamente ad allontanarsi dal nostro pianeta. Tornerà fra circa 7.000 anni, quindi se siete riusciti a vederla, potete essere fieri di voi!

2. Le Perseidi

Lo sciame meteorico delle Perseidi è un evento annuale, ma ciò non vuol dire che non si riveli puntualmente un fenomeno in grado di stupire sempre gli osservatori. Quello delle Perseidi è probabilmente lo sciame meteorico più conosciuto a causa dell’elevato livello di attività: al suo apice si possono produrre più di 60 meteore all'ora. Le meteore sono generate da un flusso di detriti avente origine dalla cometa Swift-Tuttle. Quando la Terra passa attraverso questo flusso, le particelle espulse dalla cometa si infiammano nella nostra atmosfera, producendo scie luminose nel cielo. Quest'anno le Perseidi hanno offerto uno spettacolo spettacolare a coloro che erano lontani dalle luci delle città ed erano disposti ad aspettare un po', prima che le meteore apparissero. Se quest'anno vi siete persi le Perseidi, non preoccupatevi, perché avrete la possibilità di vederle nel 2021!

3. La missione Mars 2020

Luglio 2020 è stato indubbiamente il mese di Marte: più Paesi hanno inviato quasi contemporaneamente le loro sonde sul Pianeta Rosso. Uno degli eventi più emozionanti è stato il lancio del rover Perseverance della NASA. Gli obiettivi del rover includono la valutazione della passata abitabilità del pianeta e la raccolta di campioni dalla sua superficie. Perseverance è accompagnato da un drone elicottero chiamato Ingenuity, il primo di molti velivoli che esploreranno Marte. La missione Mars 2020 è anche la prima in cui un rover è dotato di microfoni, quindi non vediamo l'ora di sentire finalmente i suoni di Marte!

4. Acqua su Cerere

Da quando, nel 2015, è stata lanciata la sonda spaziale Dawn, il pianeta nano Cerere è stato oggetto di stretta osservazione. Lo scorso agosto, gli scienziati hanno finalmente avuto la prova che su Cerere c'è acqua! Hanno scoperto che i depositi di sale sulla superficie del pianeta nano sono stati lasciati da liquido proveniente da un oceano sotterraneo. Questo fatto indica che forse Cerere poteva essere abitabile e che non è escluso che vi esista tuttora una forma di vita. Per ulteriori informazioni, potete guardare il nostro video su Ceres.

5. Congiunzione di Giove e Saturno

Nel luglio 2020, gli osservatori terrestri hanno potuto osservare i due giganti gassosi Giove e Saturno brillare più luminosi del solito. Ciò è accaduto perché entrambi i pianeti hanno raggiunto l'opposizione – ossia l'allineamento con la Terra e il Sole in una linea approssimativamente retta. In una congiunzione, un pianeta raggiunge il suo punto più vicino alla Terra e appare nella sua massima luminosità nel cielo notturno. Se avevate Star Walk 2 a portata di mano, potevate localizzare con facilità i brillanti Giove e Saturno nella volta celeste sopra di voi. Con l’aiuto di un buon binocolo, potevate scorgere le lune galileiane di Giove, mentre con l’ausilio di un telescopio da cortile avreste potuto ammirare gli splendidi anelli di Saturno! Se vi sei persi questo spettacolare evento astronomico, avrete un’altra possibilità di assistervi l'anno prossimo.

Questa è la nostra rassegna degli eventi più memorabili dell'estate 2020. Quale evento vi è piaciuto di più? Sentitevi liberi di condividere la vostra opinione sui social media. Vi auguriamo cieli sereni e felice osservazione delle stelle in questo autunno boreale!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play