Tre missioni arriveranno su Marte a febbraio!

~3 min
Three Missions to Mars

È probabile che il 2021 sarà un anno di nuove scoperte nella storia dell'esplorazione di Marte. Tre navicelle spaziali, Hope degli Emirati Arabi Uniti, la cinese Tianwen-1 e Perseverance della NASA, sono in viaggio verso Marte. Si prevede che tutte e tre raggiungeranno il pianeta questo mese. Nell'articolo di oggi, vi diremo di più sulle attuali missioni su Marte, le loro caratteristiche e i loro obiettivi.

Puoi scoprire perché esploriamo Marte e saperne di più sulla storia delle missioni su Marte nel nostro articolo.

La missione degli Emirati su Marte "Hope Probe"

La prima missione interplanetaria degli Emirati Arabi Uniti, una sonda senza pilota nota come "Hope", è stata lanciata con successo il 19 luglio 2020 dal Tanegashima Space Center in Giappone, durante una finestra di lancio per le spedizioni su Marte. Tali finestre di lancio si verificano circa ogni 26 mesi. Consentono viaggi più brevi ed efficienti verso Marte perché, durante questi periodi, il pianeta rosso e la Terra giacciono dallo stesso lato del Sole e sono più vicini del solito. Anche la China National Space Administration (CNSA) e la NASA hanno approfittato di questa finestra di lancio verso Marte a luglio 2020.

Secondo l'Agenzia spaziale degli Emirati Arabi Uniti, la missione degli Emirati su Marte "Hope Probe" è stata progettata per essere la prima a fornire un quadro completo dell'atmosfera marziana. L'obiettivo scientifico della missione Hope è studiare le dinamiche climatiche e la mappa meteorologica globale, la struttura e la variabilità dell'idrogeno e dell'ossigeno nell'atmosfera marziana e l'influenza dei cambiamenti meteorologici sulla fuga di questi gas nello spazio.

Hope Probe sarà la prima di 3 missioni ad arrivare su Marte questo mese. La sonda robotica entrerà in orbita attorno a Marte il 9 febbraio, alle 15:30 GMT circa. Circa 75 giorni dopo l'inserimento in orbita, inizierà la fase scientifica della missione su Marte degli Emirati Arabi Uniti. Hope orbiterà attorno al pianeta rosso e raccoglierà dati per almeno un intero anno marziano, equivalente a 687 giorni sulla Terra.

Tianwen-1, missione della Cina con rover e orbiter su Marte

Tianwen-1 è la prima missione della Cina su Marte. È stata lanciata il 23 luglio 2020 dal Wenchang Satellite Launch Center sull'isola di Hainan, in Cina. Il nome "Tianwen-1" è stato preso dal poema di Qu Yuan, uno dei più grandi poeti cinesi antichi, e significa "domande al cielo" o "interrogare i cieli". La missione consiste in un orbiter e un rover.

L'obiettivo principale della missione cinese su Marte è quello di studiare il pianeta con l'aiuto dell'orbiter e inviare il rover in luoghi particolari per indagini dettagliate. Tianwen-1 cercherà prove della vita passata e presente su Marte, mapperà la superficie marziana, studierà l'atmosfera, il suolo e la distribuzione del ghiaccio d'acqua sul pianeta rosso.

La sonda Tianwen-1 entrerà nell'orbita di Marte il 10 febbraio, ma non atterrerà fino a maggio: per alcuni mesi, l'orbiter studierà attentamente i potenziali siti di atterraggio nella regione dell'Utopia Planitia, il più grande bacino d'urto marziano conosciuto. Quanto tempo richiederà questa missione su Marte? Ebbene, la durata prevista del rover è di circa 92 giorni terrestri (o 90 giorni marziani, detti sol). La missione dovrebbe essere completata intorno alla fine di agosto.

Rover Perseverance

Mars 2020 della NASA è stata la terza missione su Marte lanciata lo scorso luglio: il nuovissimo rover marziano Perseverance è decollato il 30 luglio 2020 dalla Cape Canaveral Air Force Station in Florida. Il rover è accompagnato dall'elicottero Ingenuity che cercherà luoghi da studiare e pianificherà il miglior percorso di guida per Perseverance.

Secondo la NASA, il rover cercherà i segni della vita microbica passata e presente, studierà i processi geologici e le condizioni climatiche sul pianeta rosso. Inoltre, testerà le tecnologie per utilizzare le risorse naturali di Marte per il supporto vitale. Perseverance trasporta strumenti scientifici all'avanguardia e un sistema di alimentazione radioisotopica, che aiuterà a raggiungere gli obiettivi scientifici. Inoltre, è dotato di microfoni! È probabile che l'umanità ascolterà per la prima volta i suoni della superficie marziana molto presto.

Perseverance dovrebbe atterrare su Marte il 18 febbraio. Gli scienziati hanno inviato il rover nella regione del cratere di Jezero, che si pensa sia il delta di un antico fiume. Perseverance trascorrerà almeno un anno marziano sulla superficie del pianeta.

Questa era la nostra recensione delle tre audaci missioni su Marte. Ci auguriamo che il 2021 ci porti tante nuove scoperte e che avremo il piacere di condividerle con voi. Seguici sui social media per non perderti eventi spaziali degni di nota!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology
Star Walk 2 logo

Star Walk 2

Scarica su App Store
Get it su Google Play