Pioggia di meteore delle Perseidi 2021: Guida alla visualizzazione

~4 min
Pioggia di meteore delle Perseidi 2021: Guida alla visualizzazione

Le prolifiche Perseidi sono giustamente considerate una delle piogge di meteore più spettacolari dell'anno. In questo articolo ti diremo tutto quello che devi sapere per goderti i fuochi d'artificio celesti.

Contenuti

Da dove prendono il nome le Perseidi?

La maggior parte degli sciami meteorici prende il nome dalle costellazioni in cui si trova il loro radiante. Il radiante è un punto nel cielo da cui sembrano provenire tutte le meteore appartenenti a un singolo sciame. Il radiante delle Perseidi si trova nella costellazione del Perseo, da cui il loro nome.

Alcune piogge di meteore possono prendere il nome da stelle luminose (come le Eta Aquarids) o da precedenti costellazioni (come le Quadrantidi).

Qual è l'origine dello sciame meteorico delle Perseidi?

Il corpo genitore delle Perseidi è la cometa Swift-Tuttle. Mentre questa cometa viaggia nello spazio, lascia una scia di detriti lungo la sua orbita. Quando il nostro pianeta attraversa questa scia di polvere, minuscole particelle di cometa entrano nell'atmosfera terrestre e bruciano, producendo brillanti strisce di luce nei nostri cieli: le meteore delle Perseidi.

La cometa Swift-Tuttle impiega 133 anni per completare un'orbita intorno al Sole. L'ultima volta che è stata osservata dalla Terra è stata nel 1992, e la prossima volta ci visiterà solo nel 2126. Nonostante sia un ospite così raro nel Sistema Solare interno, la cometa lascia abbastanza polvere cosmica per permetterci di goderci le Perseidi ogni anno.

Qual è il momento giusto per guardare le Perseidi nel 2021?

Secondo l'International Meteor Organization (IMO), lo sciame meteorico delle Perseidi sarà attivo dal 17 luglio al 24 agosto. Ciò significa che si può tentare la fortuna e vedere alcune "stelle cadenti" anche stasera. Tuttavia, è meglio aspettare fino al picco della pioggia quando il tasso di meteore raggiunge il suo massimo. L'IMO afferma che quest'anno le Perseidi raggiungeranno il picco nella notte tra l'11 e il 12 agosto. Durante il picco, sarà possibile vedere fino a 60 meteore l'ora, se il cielo è abbastanza scuro. Il momento migliore per guardare le Perseidi è tra mezzanotte e l'alba.

Fortunatamente, quest'anno, la Luna non rovinerà le tue osservazioni di meteore: nella notte di picco delle Perseidi, sarà piena solo al 13%. Con solo una sottile mezzaluna che illumina il cielo, sarai sicuramente in grado di individuare le "stelle cadenti".

Suggerimenti per l'osservazione delle Perseidi

Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a goderti appieno la pioggia di meteore delle Perseidi e a catturarne il maggior numero.

  • Controlla le previsioni del tempo in anticipo. Le nuvole possono bloccare la vista e impedirti di vedere eventuali "stelle cadenti".
  • Allontanati dalle luci della città. L'inquinamento luminoso è il tuo peggior nemico, quindi cerca di trovare un orizzonte libero in campagna.
  • Aspetta che il radiante raggiunga il suo punto più alto nel cielo. Più alto è il radiante della pioggia, più meteore è probabile vedere. Per individuare il radiante, puoi utilizzare l'App Star Walk 2 per l'osservazione delle stelle.
  • Osserva le meteore a occhio nudo. Binocoli e telescopi restringeranno il tuo campo visivo e ridurranno le tue possibilità di vedere le meteore.
  • Guarda lontano dal radiante. Sebbene tutte le meteore sembrino volare fuori dal radiante, non è necessario guardarlo direttamente. Avrai maggiori possibilità di individuare le "stelle cadenti" se guardi da 45 a 90 gradi di distanza dal radiante.
  • Porta dei vestiti pesanti e un thermos con una bevanda calda. Potresti avere freddo mentre aspetti che appaiano le meteore.
  • Sdraiati su una coperta o su una sedia reclinabile: è molto più comodo che stare in piedi.
  • Concedi ai tuoi occhi circa 30 minuti per abituarsi al buio, per vedere più meteore.
  • Evita di guardare qualsiasi luce bianca: rovinerà la tua visione notturna e dovrai aspettare che i tuoi occhi si abituino di nuovo al buio. I nostri occhi sono meno sensibili alla luce rossa, quindi se hai bisogno di usare una torcia, posiziona un filtro rosso su di essa. Se stai usando Star Walk 2, non dimenticare di attivare la modalità notturna: renderà lo schermo rosso.

Puoi anche leggere il nostro articolo sugli sciami meteorici per avere ulteriori suggerimenti per l'osservazione delle meteore.

Domande frequenti

Quanto dura la pioggia di meteore delle Perseidi?

Le Perseidi durano più di un mese. Ogni anno, questa pioggia di meteore inizia all'incirca il 17 luglio e dura fino al 24 agosto.

Quando è previsto che le Perseidi raggiungano il loro picco nel 2021?

Nel 2021, il picco dell'attività delle Perseidi cade nella notte tra l'11 e il 12 agosto. Durante il picco, gli osservatori potranno vedere il maggior numero di meteore.

Dove si deve guardare, nel cielo, per vedere la pioggia di meteore delle Perseidi?

Le meteore possono apparire ovunque nel cielo, quindi più ampio è il tuo campo visivo, meglio è. Uno dei modi più semplici per individuare le meteore delle Perseidi è sdraiarsi sulla schiena e guardare dritto verso lo zenit.

Qual è l'ora migliore per vedere le Perseidi?

Le meteore sono meglio visibili nel cielo scuro tra mezzanotte e le prime ore del mattino.

Qual è il modo migliore per vedere le Perseidi?

Non hai bisogno di alcuna attrezzatura speciale per osservare una pioggia di meteore, solo i tuoi occhi. Trova un luogo con un cielo scuro e un inquinamento luminoso minimo, dai ai tuoi occhi 30 minuti per adattarsi all'oscurità, rilassati e attendi pazientemente l'apparizione delle meteore.

Ora sai quando, dove e come vedere la pioggia di meteore delle Perseidi. Ti auguriamo cieli sereni e felici osservazioni!

Il testo di credito: