Stelle cadenti stasera: Prossime piogge di meteoriti a novembre 2022

~3 min
Stelle cadenti stasera: Prossime piogge di meteoriti a novembre 2022

Di solito, novembre non può vantare prolifiche piogge di meteoriti, ma quest'anno potrebbe sorprendere gli astronomi. Ecco una lista di cinque piogge che raggiungono i loro picchi di attività questo mese.

Contenuti

Ti consigliamo anche di leggere il nostro articolo precedente se vuoi ottenere consigli utili sull'osservazione delle meteore.

Novembre 4-5: Tauridi meridionali

  • ZHR: 5
  • Illuminazione lunare: 87%
  • Attive: Settembre 10 - Novembre 20
  • Posizione del radiante: costellazione del Toro
  • Visibile da: ovunque

Le Tauridi meridionali hanno già raggiunto il picco il 10 ottobre e presto assisteremo a un altro picco della loro attività. Questa pioggia di meteore è uno dei due rami del grande flusso di meteore delle Tauridi, che è associato alla cometa Encke. Le Tauridi meridionali sono una pioggia di meteore piuttosto debole che raramente produce più di cinque meteore l'ora. Inoltre, quest'anno, la Luna sarà troppo luminosa e non ti permetterà di goderti le stelle cadenti.

Novembre 11-12: Tauridi settentrionali

  • ZHR: 5
  • Illuminazione lunare: 88%
  • Attive: Ottobre 20 - Dicembre 10
  • Posizione del radiante: costellazione del Toro
  • Visibile da: ovunque

Anche le Tauridi settentrionali fanno parte grande flusso di meteore delle Tauridi. Come la sua controparte meridionale, questa pioggia di meteore è piuttosto modesta e probabilmente non offrirà uno spettacolo spettacolare questo novembre. Inoltre, la Luna, che ha recentemente raggiunto la fase completa, sarà troppo luminosa, nel cielo. Per ottenere il meglio dalle Tauridi settentrionali, inizia le tue osservazioni a mezzanotte, quando la costellazione del Toro è più alta nel cielo.

Novembre 17-18: Leonidi ⭐

  • ZHR: 15 (eventualmente 250)
  • Illuminazione lunare: 36%
  • Attive: Novembre 6-30
  • Posizione del radiante: costellazione del Leone
  • Visibile da: ovunque

Le Leonidi, associate alla cometa Tempel-Tuttle, sono famose per la produzione di tempeste di meteore mozzafiato. Tali tempeste si verificano ogni 33 anni circa. Ad esempio, nel 1966, gli osservatori del Nord America poterono vedere migliaia di meteore all'ora. Anche se la maggior parte delle fonti prevede una solita attività delle Leonidi, quest'anno, c'è la possibilità che vedremo un altro spettacolo! Ad esempio, Meteoroid Environment Office (Meo) della NASA afferma che questo flusso potrebbe produrre da 50 a più di 200 meteore all'ora nel 2022.

Le date e gli orari del picco dei Leonidi variano a seconda delle fonti. Il Meo scrive che il picco si verificherà il 10 novembre (che potrebbe essere un errore di battitura) alle 21:30 GMT. L'astronomo Mikhail Maslov dice che ci saranno due picchi di attività: il 17 e il 19 novembre. Secondo le sue previsioni, il 17 novembre vedremo una frequenza abituale di 10-15 meteore, e il 19 novembre, intorno alle 06:00 GMT, le Leonidi produrranno 250-300 meteore eccezionalmente luminose all'ora. L'astronomo Bill Cooke menziona anche un ulteriore picco delle Leonidi il 19 novembre (anche se non dice nulla su un insolito scoppio di attività).

Una pioggia di meteoriti prolifica è un evento raro e bello. Per non perderla, ti consigliamo di cercare le stelle cadenti in tutte le date indicate: 10, 17 e 19 novembre. E segui le nostre notizie sull'osservazione delle stelle per rimanere aggiornato!

Novembre 20-21: Monocerotidi alfa

  • ZHR: variabile
  • Illuminazione lunare: 11%
  • Attive: Novembre 15-25
  • Posizione del radiante: costellazione dell'Unicorno
  • Visibile da: ovunque

Il corpo genitore di Alpha Monocerotids è sconosciuto, ma probabilmente è una cometa di lungo periodo con un periodo orbitale di circa 500 anni. Sebbene sia noto che gli alfa monocerotidi mostrino esplosioni di attività con una velocità oraria zenitale di oltre 1.000 meteore, gli astronomi non hanno fornito tali previsioni per quest'anno. Molto probabilmente, questa pioggia di meteore produrrà solo poche meteore all'ora. Ma la Luna sarà a malapena illuminata, quindi dai una possibilità agli Alfa Monocerotidi poiché le condizioni di osservazione sono favorevoli.

Novembre 27-28: Orionidi di novembre

  • ZHR: 3
  • Illuminazione lunare: 22%
  • Attive: Novembre 13 - Dicembre 6
  • Posizione radiante: costellazione di Orione
  • Visibile da: ovunque

Le Orionidi di novembre, il cui corpo genitore non è ancora stato confermato, sono un flusso di meteore piuttosto debole con una velocità di sole tre meteore all'ora. La cosa buona è che, durante il picco della pioggia, la Luna sarà in fase crescente, quindi la sua luce non costituirà un grosso problema. Il più alto tasso di meteore è previsto prima dell'alba del 28 novembre.

Morale della favola: cinque piogge di meteoriti raggiungeranno il picco a novembre; c'è la possibilità che vedremo più di 200 meteore delle Leonidi all'ora! Per trovare rapidamente la pioggia di meteoriti radiante nel cielo o determinare la fase lunare per qualsiasi data, utilizza le app di osservazione delle stelle Star Walk 2 o Sky Tonight.

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology, Inc.
Trustpilot