Marte e le Pleiadi al loro punto più vicino dal 20° secolo

~2 min
Mars and Pleiades over rocks

Marte ha fatto grande notizia il mese scorso perché tre missioni di esplorazione sono arrivate sul Pianeta Rosso a febbraio. Il rover Perseverance della NASA ci ha già inviato immagini di alta qualità del pianeta e persino la registrazione dei veri suoni marziani. All'inizio di marzo, Marte fornirà un'altra vista emozionante per gli appassionati di astronomia di tutto il mondo e incontrerà lo splendente ammasso stellare delle Pleiadi. Questo sarà il loro incontro più vicino fino al 2038. Vediamo i dettagli di questo evento spettacolare!

La congiunzione Marte-Pleiadi

Quest'anno, avrete la possibilità di osservare la più vicina congiunzione Marte-Pleiadi dal 20 gennaio 1991. Il 3 marzo 2021, il brillante Pianeta Rosso oscilla a 2,6° a sud dell'ammasso stellare delle Pleiadi, noto anche come Sette Sorelle. In confronto, nel 1991, Marte passò a 1,7° a sud delle Pleiadi. Se diamo uno sguardo al futuro, la prossima congiunzione vicina avverrà il 4 febbraio 2038, quando Marte passerà a 2,0° a sud delle Pleiadi.

Quando posso osservare Marte e le Pleiadi?

L'orario esatto della congiunzione è il 3 marzo alle 23:26 GMT, ma ciò non significa che questo sia l'unico momento per l'osservazione. Indipendentemente dalla tua posizione, cerca il Pianeta Rosso e l'ammasso delle Pleiadi al calar della notte e in prima serata, quando la brillante coppia raggiunge il suo punto più alto nel cielo. Per individuare il loro avvicinamento, è meglio iniziare la caccia in prima serata: in questo orario, Marte e le Sette Sorelle scenderanno verso ovest. Se vivi nell'emisfero settentrionale, potrai intercettare la coppia celeste prima di mezzanotte; per l'emisfero australe, il pianeta e l'ammasso stellare rimarranno visibili fino a metà serata.

Come individuare la congiunzione Marte-Pleiadi?

Le Pleiadi, così come Marte, sono spesso visibili ad occhio nudo, ma il binocolo rivelerà più stelle di questo magnifico ammasso stellare. La portata di un normale campo binoculare è di circa 5° del cielo, quindi Marte e l'ammasso delle Pleiadi dovrebbero rientrare in un singolo campo binoculare per almeno diversi giorni intorno alla congiunzione.

Se non sei sicuro di dove guardare nel cielo, utilizza l'app Star Walk 2. Aprila e digita "Marte" o "Pleiadi" nel campo di ricerca e l'app ti mostrerà la posizione esatta degli oggetti del cielo.

Quando sarà la prossima congiunzione Marte-Pleiadi?

Di solito, Marte passa vicino all'ammasso delle Pleiadi ogni due anni; tuttavia, in via eccezionale, la loro prossima congiunzione avverrà nell'agosto del 2022. Questo perché la congiunzione del 2021 sta avvenendo abbastanza presto e, inoltre, non si verifica alcun retrogrado marziano intermedio tra le congiunzioni Marte-Pleiadi del 2021 e quella del 2022. Dopo il 2022, il loro prossimo avvicinamento avverrà ogni anno successivo fino a marzo 2036.

Marte diventerà più debole e più piccolo mese dopo mese, quindi non perdere l'occasione di osservarlo finché ne hai l'opportunità.

Vi auguriamo cieli sereni e felici osservazioni!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology
Star Walk 2 logo

Star Walk 2

Scarica su App Store
Get it su Google Play