Qual è la distanza più grande: DL, UA o anno luce?

~2 min
Qual è la distanza più grande: DL, UA o anno luce?

Cosa significa distanza lunare? A cosa servono le unità astronomiche? Quanto è lontano un anno luce? Nell'articolo di oggi daremo risposte brevi e semplici a queste domande.

Puoi anche consultare la nostra infografica per saperne di più sulle unità di distanza utilizzate in astronomia.

Cosa significa distanza lunare?

In astronomia, la distanza lunare (DL) è la distanza media dal centro della Terra al centro della Luna, che è di 384.400 chilometri. Per riferimento, questo equivale a circa 30 diametri della Terra.

Perché viene utilizzata la distanza media? Poiché l'orbita della Luna non è perfettamente circolare: il nostro satellite naturale non è sempre alla stessa distanza dalla Terra. Ad un perigeo medio (il punto più vicino alla Terra), la Luna è a 363.228 chilometri dal nostro pianeta e ad un apogeo medio (il punto più lontano dalla Terra), è a 405.400 chilometri di distanza.

La distanza lunare viene utilizzata principalmente per esprimere la distanza di oggetti vicini alla Terra, come asteroidi e comete. Ad esempio, l'asteroide 2001 FO32, che ha volato vicino alla Terra nel marzo 2021, era a cinque distanze lunari da noi.

Cos'è un'unità astronomica?

Un'unità astronomica (UA) è la distanza media della Terra dal Sole, che è di circa 150 milioni di chilometri. Poiché l'orbita della Terra è ellittica, la distanza effettiva del nostro pianeta dal Sole varia di circa il 3% durante l'anno, ecco perché viene utilizzata la distanza media.

L'unità astronomica è comunemente usata per misurare le distanze tra oggetti all'interno del sistema solare o in altri sistemi stellari. Ad esempio, nel punto più vicino alla Terra, Marte e Giove sono rispettivamente a 0,37 UA e 3,9 UA.

Quanto è lontano un anno luce?

Nonostante il nome, un anno luce è un'unità di distanza, non un'unità di tempo. È la distanza percorsa dalla luce nel vuoto in un anno terrestre, che equivale a 9,46 trilioni di chilometri.

L'anno luce viene utilizzato per misurare le distanze da oggetti al di fuori del sistema solare, come altre stelle e galassie. Ad esempio, la stella più vicina al Sole, Proxima Centauri, si trova a 4,24 anni luce da noi. La grande galassia più vicina alla nostra Via Lattea, la Galassia di Andromeda, dista circa 2,5 milioni di anni luce.

Nell'astronomia professionale, al posto dell'anno luce, viene utilizzata più spesso l'unità chiamata parsec (pc). Un parsec equivale a circa 3,26 anni luce.

Ci auguriamo che d'ora in poi non rimarrai perplesso dai termini distanza lunare, unità astronomica e anno luce durante la lettura di articoli astronomici. Ti auguro cieli sereni e felici osservazioni!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology, Inc.
Trustpilot