Il solstizio di dicembre: il giorno più corto e più lungo del 2020

~3 min
The December Solstice 2020

Il solstizio di dicembre sta per arrivare, segnando l'inizio di una nuova stagione. Si tratta del giorno più corto del 2020 nell'emisfero boreale e del giorno più lungo nell'emisfero australe. Nell'articolo di oggi, ti diremo tutto ciò che devi sapere sul solstizio di dicembre e ti racconteremo alcuni fatti interessanti riguardanti questo evento astronomico.

Cosa è un solstizio?

Un solstizio si verifica quando il Sole raggiunge il punto più alto o più basso dell'anno rispetto all'equatore e ciò avviene a causa della rotazione dell'asse terrestre e del movimento orbitale del nostro pianeta intorno al Sole. Il termine "solstizio" deriva dal latino "sol" e "sistere" (stare) e significa "sole fermo", poiché il Sole sembra fermarsi nel cielo, raggiungendo la sua declinazione massima o minima durante il solstizio.

Ogni anno si verificano due solstizi: in estate e in inverno. Si verificano, rispettivamente, intorno al 21 giugno e al 21 dicembre, ma le date non sono fisse. Tradizionalmente, i solstizi (e gli equinozi) segnano l'inizio di una nuova stagione astronomica.

Il solstizio di dicembre

Durante il solstizio di dicembre, nell'emisfero boreale il Sole raggiunge il punto più basso e meridionale nel cielo mentre, in quello australe, il punto più alto nel cielo. Inoltre, per chi vive nell'emisfero boreale, il solstizio di dicembre coincide con il giorno più corto (il giorno in cui il numero di ore di luce è più basso) e la notte più lunga. Dopo il solstizio di dicembre, i giorni si allungano e le notti si accorciano. Al contrario, nell'emisfero australe, il solstizio coincide con il giorno più lungo e la notte più corta dell'anno.

Il solstizio di dicembre viene chiamato il solstizio meridionale, in quanto il Sole si trova proprio sopra la testa, quando osservato nelle zone del Tropico del Capricorno a mezzogiorno; si tratta del punto più meridionale in assoluto che raggiunge il Sole.

Nel 2020, il solstizio di dicembre si verificherà il 21 dicembre, alle ore 09:47 GMT. Gli osservatori di entrambi gli emisferi potranno osservare, rispettivamente, l'alba con il Sole più a meridione e il tramonto con il Sole più a meridione. Nell'emisfero boreale, il solstizio di dicembre è il solstizio invernale, che segna l'inizio dell'inverno astronomico in questa parte del mondo. Nell'emisfero boreale, il solstizio di dicembre è il solstizio estivo, che segna l'inizio della stagione estiva.

Guardate una rara "Stella di Natale" nel solstizio di dicembre

Ricordate che quest'anno il solstizio di dicembre coincide con la grande congiunzione di Giove e Saturno - un raro e spettacolare evento astronomico che avrà luogo anch’esso il 21 dicembre. I giganti gassosi sembreranno quasi fondersi nel cielo notturno, formando una brillante "Stella di Natale". La grande congiunzione del 2020 di Giove e Saturno sarà la più vicina dal 1623 e quella osservabile più da vicino dal 1226!

Fatti curiosi sul solstizio di dicembre

  • Il solstizio di dicembre può verificarsi fra il 20 e il 23 dicembre; tuttavia, i solstizi raramente si verificano il 20 o il 23 dicembre. L'ultimo solstizio che si verificò il 23 dicembre fu nel 1903 e il prossimo sarà nel 2303.
  • Sebbene sia inverno nell'emisfero boreale, la Terra si trova, in realtà, nel punto più vicino al Sole, in questo periodo dell'anno. Il nostro pianeta raggiunge il suo apside, ovvero il punto più vicino al Sole durante la sua orbita, poche settimane dopo il solstizio di dicembre.
  • Nel giorno del solstizio, gli osservatori delle zone a sud del circolo polare antartico, in prossimità del Polo Sud, vedranno il Sole di mezzanotte, poiché in quelle zone la luce dura 24 ore. Nello stesso momento, coloro che si trovano a nord del circolo polare artico avranno 24 ore di buio.
  • Nel periodo del solstizio di dicembre, ci sono tante ricorrenze celebrate da persone di varie culture. In questo periodo, in epoca precristiana, in Scandinavia si teneva un festival conosciuto come la "festa di Yuule", mentre gli antichi Romani organizzavano il festival Saturnalia e gli antichi Inca onoravano Inti, il dio del Sole.

Cimentati con il nostro quiz divertente ed educativo su solstizi ed equinozi! Verifica il tuo livello di conoscenza di questi due eventi astronomici e scopri altri fatti interessanti. Vedi quante risposte corrette riesci a dare e condividi il risultato con i tuoi amici!

Buon solstizio!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology
Star Walk 2 logo

Star Walk 2

Scarica su App Store
Get it su Google Play