Marzo Equinox 2020: primavera settentrionale, autunno meridionale

~2 min
Marzo Equinox 2020: primavera settentrionale, autunno meridionale
* La traduzione di questo testo è stato fatto automaticamente.Mostra testo originale

Nel 2020, l'equinozio di marzo cade venerdì 20 marzo alle 03:50 GMT, che sono le 22:50 EDT di giovedì 19 marzo. Ecco tutto ciò che devi sapere su questo evento astronomico.

Che cos'è l'equinozio e perché si verifica?

Sulla Terra, ci sono due equinozi in un anno, a marzo e a settembre. Gli equinozi sono causati dall'inclinazione della Terra sul suo asse e dal movimento incessante in orbita. Il nostro pianeta orbita normalmente attorno al Sole su un asse inclinato di 23,5 gradi e la luce del giorno viene distribuita in modo diseguale su tutto il pianeta. L'emisfero settentrionale o l'emisfero australe riceve più energia solare a seconda di dove si trova la sua orbita attorno al Sole.

Due volte all'anno, l'orbita terrestre e l'inclinazione dell'asse terrestre si combinano in un modo in cui il sole splende direttamente sull'equatore e la Terra è ugualmente illuminata negli emisferi nord e sud. In questo momento, l'asse terrestre non è inclinato né lontano né verso il sole. Questi momenti sono chiamati equinozi e segnano il cambio di stagione.

Equinozio di marzo

L'equinozio di marzo segna il momento in cui il Sole attraversa l'equatore celeste, viaggiando da sud a nord. Nell'emisfero settentrionale, l'equinozio di marzo segna la fine dell'inverno e l'inizio della primavera astronomica ed è chiamato equinozio di primavera. Nell'emisfero australe, dove le stagioni sono invertite, l'equinozio di marzo è noto come l'equinozio autunnale (autunno) e segna la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno.

Lo sapevate?

  • Le date degli equinozi possono variare. L'equinozio di marzo cade il 19, 20 o 21 marzo di ogni anno, mentre l'equinozio di settembre può verificarsi il 21, 22, 23 o 24 settembre.
  • All'equinozio, la lunghezza della notte e del giorno sono quasi uguali (12 ore) in tutto il mondo. Per questo motivo, questo giorno è stato chiamato "equinozio", che significa "notte uguale" dal latino.
  • Il giorno dell'equinozio, il Sole sorge a est e tramonta a ovest, indipendentemente da dove vivi. Le eccezioni sono i poli nord e sud, in quanto non vi è né est né ovest.
  • Tutti i pianeti del sistema solare sperimentano equinozi e quindi hanno stagioni. Alcuni di loro hanno quattro stagioni come la Terra. Il 20 marzo, la Terra si unirà a Venere e Giove come gli unici pianeti dove ora è la primavera settentrionale.
  • I giorni intorno all'equinozio sono perfetti per osservare le aurore (luci polari, aurora boreale o aurora meridionale) alle alte latitudini settentrionali e meridionali.
  • Equinox è un giorno significativo per molte culture in tutto il mondo. Higan, una festa buddista, viene celebrata in Giappone durante l'equinozio di marzo e settembre. Il giorno di Pasqua è associato alla data dell'equinozio di marzo. Nowruz, il capodanno iraniano (persiano) si svolge sull'equinozio di marzo, secondo il calendario astronomico persiano.

Scopri gli ultimi eventi celesti e le notizie astronomiche nella sezione "Cosa c'è di nuovo" dell'app Star Walk 2.

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play

Ephemeris

Ephemeris logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play