1. Iniziale
  2. Notizie astronomiche

La Luna visita Giove e Saturno all'inizio di maggio

~3 min
La Luna visita Giove e Saturno all'inizio di maggio

Il 3, 4 e 5 maggio 2021, potrai vedere la Luna passare accanto a Saturno e Giove. Nell'articolo di oggi parleremo dei termini astronomici che descrivono l'incontro della Luna e dei giganti gassosi e ti sveleremo come e quando osservarli nella volta celeste.

Qual è la differenza tra un appulso e una congiunzione?

In astronomia vengono usati due termini correlati per descrivere un avvicinamento ravvicinato di due corpi celesti nel cielo. Quello definito appulso si riferisce a un avvicinamento ravvicinato di due corpi celesti quando la distanza apparente tra loro è minima, come visto dalla Terra. Quello definito congiunzione, indica invece il verificarsi di un allineamento di due corpi celesti in modo che condividano la stessa ascensione retta o longitudine eclittica. In genere l'ora esatta di un appulso è diversa da quella di una congiunzione; a volte, un appulso potrebbe aver luogo in assenza di una congiunzione.

La Luna incontra i giganti gassosi

Il 3 maggio 2021, alle 16:58 GMT, si verificherà la congiunzione di Luna e Saturno; in questo momento, questi corpi celesti avranno la stessa ascensione retta. Il nostro satellite naturale brillerà con una magnitudine di -11,9, mentre il pianeta con gli anelli avrà una magnitudine di 0,5. Un appulso avrà luogo un po' più tardi, alle 18:49 GMT. In quel dato momento, la Luna e Saturno raggiungeranno il punto di approccio apparente più vicino, transitando entro 4° 02' l'uno dall'altro. Entrambi i corpi celesti saranno situati nella costellazione del Capricorno; scopri di più su questa bellissima costellazione e sulle sue stelle prominenti nel nostro recente articolo.

Continuando il suo viaggio attraverso la volta celeste la Luna entrerà nella costellazione dell'Acquario, dove incontrerà un altro gigante gassoso, Giove. La congiunzione di Luna e Giove avrà luogo il 4 maggio 2021 alle ore 21:02 GMT; sarà seguito dall'appulso un paio d'ore dopo, quando l'apparente separazione tra la Luna e il gigante gassoso sarà pari a 4° 21'. Giove è circa 11 volte più luminoso di Saturno e brillerà con una magnitudine di -2,3.

In questi è possibile puoi osservare i giganti gassosi nel cielo prima dell'alba. Il dorato Saturno sorge assieme alle stelle del Capricorno centrale; il pianeta più grande del sistema solare, il brillante Giove, si unisce al pianeta con gli anelli circa mezz'ora dopo. La separazione tra questi pianeti aumenta leggermente ogni mattina.

Goditi la danza della Luna e dei giganti gassosi con Star Walk 2. Questa guida per osservare le stelle ti aiuterà a individuare la Luna, Saturno e Giove nella volta celeste, determinare il momento migliore per osservarli e identificare le stelle e le costellazioni che li circondano.

Cos'è l'ultimo quarto di Luna?

Il 3 maggio, solo poche ore dopo essersi unita a Saturno, la Luna raggiungerà la sua fase di ultimo quarto, o quadratura occidentale, e sarà possibile osservare il disco lunare semi-illuminato che adorna il cielo. Il nostro satellite naturale è considerato a dicotomia quando appare per illuminato per metà dal Sole, mentre una quadratura indica la configurazione quando la Luna si trova a 90° dal Sole. Nell'uso comune, i termini quadratura e dicotomia sono spesso considerati sinonimi, in quanto questi due eventi si verificano quasi contemporaneamente. Tuttavia, in una quadratura, a essere più illuminato è il 50% della Luna, ma la differenza è talmente piccola da rendere impossibile notarla visivamente.

Intorno a quale ora del giorno sorgerebbe la Luna se fosse nella fase dell'ultimo quarto? L'ultimo quarto di Luna sorge intorno a mezzanotte; inoltre, appare al suo massimo nel cielo intorno all'alba e tramonta verso a mezzogiorno. Per reperire maggiori informazioni sulle fasi lunari e scoprire gli orari esatti in cui la Luna sorge e tramonta, avvia l'app Star Walk 2, tocca l'icona Menu nell'angolo in basso a destra dello schermo e vai alla sezione Sky Live.

A proposito, nello stesso giorno anche Saturno raggiungerà la sua quadratura occidentale. In questo momento, l'angolo Sole-Terra-Saturno sarà pari a 90°, con la Terra che si troverà al suo vertice. Tuttavia, a differenza della Luna, il pianeta con gli anelli non apparirà illuminato per metà nella quadratura. Saturno è un pianeta superiore (il che significa che orbita attorno al Sole al di fuori dell'orbita terrestre) e appare sempre (o quasi sempre) per intero nella volta celeste.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici e seguici sui social media per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dal mondo dell'astronomia. Ti auguriamo cieli sereni e felici osservazioni!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology, Inc.
Trustpilot
Star Walk 2 logo

Star Walk 2

Scarica su App Store
Get it su Google Play