I consigli per l'osservazione delle stelle di questa settimana

~3 min
I consigli per l'osservazione delle stelle di questa settimana

Che cosa ci porteranno i primi giorni di ottobre? Continua a leggere per scoprire di più sui fenomeni celesti che vale la pena osservare tra il 29 settembre e il 4 ottobre 2020.

Luce zodiacale

Nei mesi di settembre e ottobre, ogni anno, per circa mezz'ora prima dell'alba, gli osservatori delle latitudini medio-settentrionali possono vedere la luce zodiacale nel cielo orientale. La luce zodiacale è un bagliore che si diffonde grazie a particelle interplanetarie che si concentrano sul piano del Sistema solare. Questo fenomeno è più facilmente visibile in zone lontano dall'inquinamento urbano. Puoi leggere di più in merito alla luce zodiacale nel nostro articolo.

Dirigi il tuo sguardo appena sopra l'orizzonte orientale per osservare un largo spicchio di debole luce in corrispondenza dell'eclittica, che passa attraverso Venere e la luminosa stella Regolo nella costellazione del Leone. Non confondere però la luce zodiacale con la Via Lattea: quest'ultima si trova più a sud-est.

Luci splendenti nel cielo notturno

Ecco un elenco degli oggetti più luminosi che potrai osservare nel cielo questa settimana, in ordine decrescente di luminosità.

Nessuna sorpresa: la Luna è l'oggetto celeste più luminoso nel cielo notturno, specialmente quando è vicina al plenilunio. La prima Luna Piena di ottobre (questo mese ce ne saranno due!) avrà luogo il 1º ottobre alle ore 5:05 EDT (le 21:05 GMT).

Il prossimo oggetto più luminoso è Venere, che splende a una magnitudine di -4,1 nel cielo orientale tra le 3:45 del mattino e l'alba, ogni mattina.

Il terzo oggetto è Marte. Si tratta dell'oggetto celeste più rosso e luminoso, visibile a occhio nudo nel cielo della sera in direzione sud-est. La scorsa settimana, Marte è diventato ufficialmente più brillante di Giove. Marte si mostra più brillante quando è più vicino alla Terra e più fioco quando è lontano. I primi di ottobre, saremo molto più vicini a Marte di quanto non lo siamo mai stati. Marte raggiungerà una brillantezza massima di -2,6, poi inizierà velocemente a diventare più fioco, man mano che ci allontaniamo da esso, lungo la nostra orbita. Entro il 27 ottobre, Marte sarà già molto più debole rispetto a Giove.

A proposito di Giove: si tratta dell'oggetto luminosissimo e bianco, di magnitudine -2,3 che splende nel cielo sud-occidentale dopo il tramonto, tutte le sere. Anche Giove si sta lentamente affievolendo ogni notte, man mano che ci spostiamo lontano, nel corso di quest'autunno, ma la sua luminosità, quest'anno, non subirà notevoli cambiamenti, al contrario di Marte.

Questo mese, il cielo prima dell'alba mostrerà la stella più brillante di tutto il cielo notturno: Sirio, situata nella costellazione del Cane Maggiore. Sirio brilla a una magnitudine di -1,45 e condivide il cielo del mattino con Venere, anche se è situata molto più a sud.

Il prossimo oggetto più brillante è la stella arancione Arturo. Questa stella di magnitudine -0.05 farà la sua comparsa nel cielo occidentale dopo il tramonto.

A seguire, ecco la brillante stella blu-bianca Vega!Molto tempo fa, Vega fu scelta come riferimento per la scala delle magnitudini e le fu assegnata la magnitudine di 0,0. Da allora, alcune correzioni nelle misurazioni hanno leggermente modificato questo valore, che oggi si attesta a 0,03.

La brillante stella gialla Capella è la prossima. Questa stella di magnitudine 0,08, a malapena più fioca rispetto a Vega, catturerà il tuo sguardo, dal momento che splenderà sopra l'orizzonte nord-orientale dopo le 22, ora locale.

In ultimo, ecco il giallastro Saturno. Quest'anno, è facile da individuare, poiché per tutta l'estate è stato vicino a Giove, molto più brillante. Saturno, con la sua magnitudine di 0,46, è attualmente 13,5 volte meno brillante rispetto a Giove.

Puoi individuare facilmente le stelle, le costellazioni e i pianeti grazie all'app Star Walk 2. Devi solo toccare l'icona con la lente d'ingrandimento, digitare il nome dell'oggetto nel campo di ricerca, selezionarlo dall'elenco, e vedrai la posizione dell'oggetto celeste nel cielo sopra di te.

Questi sono i nostri punti salienti astronomici per questa settimana. Continua a guardare il cielo e buona osservazione!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Ken Cheung

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play