La Luna piena rosa: goditi la prima superluna del 2021!

~4 min
La Luna piena rosa: goditi la prima superluna del 2021!

La spettacolare superluna rosa aggrazierà il cielo di fine aprile. Nell'articolo di oggi ti parleremo della prima superluna di quest'anno, ti daremo alcuni suggerimenti su come osservarla e ti spiegheremo perché si chiama Luna piena rosa.

Cos'è una superluna?

Come abbiamo già accennato in uno dei nostri recenti articoli, non esiste una definizione astronomica ufficiale di superluna. Nel 1979, l’astrologo americano Richard Nolle definì una superluna una “luna nuova o piena pari o vicina (entro il 90%) al suo perigeo in una data orbita". In altre parole, nel 2021, una luna piena o nuova che si trova entro 361.766 chilometri o meno dalla Terra (misurata dai centri di questi corpi celesti) può essere considerata una superluna. Tuttavia, questo valore varia di anno in anno e dipende dai punti più vicini e più lontani dalla Terra durante un dato anno (o rispettivamente dal perigeo più vicino e da quello più lontano di tale anno). Secondo questa definizione, la Luna piena di marzo non era una superluna, sebbene fosse una delle lune piene più vicine alla Terra di quest'anno.

La prima superluna del 2021

Chiamata tradizionalmente la Luna rosa, la Luna piena di aprile si adatta perfettamente alla definizione di superluna data da Richard Nolle. Questa è la prima delle due superlune del 2021. Quando si verificherà la superluna successiva? Gli osservatori del cielo di tutto il mondo la vedranno il 26 maggio. Tuttavia, alcune fonti considerano anche la Luna piena di giugno una superluna, anche se Richard Nolle non l'ha inclusa nel suo elenco delle superlune del 21° secolo. Anche se si dice che le superlune siano quelle piene più luminose e più grandi dell'anno, in media una normale Luna piena è solo circa il 7% più piccola e il 15% più debole (in termini di luminosità) di una superluna.

La Luna rosa sarà la seconda luna piena più vicina dell'anno, in quanto sarà situata a una distanza di 357.615 chilometri dal nostro pianeta. A volte, una superluna viene chiamata Luna piena perigea in quanto il nostro satellite naturale raggiunge la sua fase completa e il perigeo lunare quasi simultaneamente. Aprile e maggio sono gli unici due mesi del 2021 in cui la Luna piena e il perigeo si verificheranno in un intervallo di tempo inferiore alle 24 ore.

Al contrario, la Luna piena più piccola e situata nel punto più lontano del 2021 - la cosiddetta microluna – si verificherà il 19 dicembre. Questo giorno, il nostro satellite naturale si troverà a una distanza di 405.932 chilometri dalla Terra. Una microluna piena si verifica quando la Luna raggiunge la sua fase completa intorno all'apogeo.

Qual è il momento migliore per osservare la superluna a fine aprile?

Questo mese, la Luna diventerà piena il 27 aprile alle 3:31 GMT, brillando di fronte alla costellazione della Bilancia. In termini astronomici, la Luna raggiunge la sua fase completa in un momento particolare, ossia quando si trova direttamente di fronte al Sole. Tuttavia, può apparire piena per alcune notti di seguito. Goditi il disco lunare completamente illuminato il 26 e 27 aprile: abbellirà il cielo dopo il tramonto e tramonterà intorno all'alba; il momento migliore per osservarla è intorno alla mezzanotte, quando la Luna piena di aprile raggiungerà il suo punto più alto nella volta celeste.

Il giorno prima, il 25 aprile, cogli l'occasione per osservare la bellissima danza della Luna assieme a Spica, la stella più luminosa della costellazione della Vergine. Al calar della notte, volgi lo sguardo verso oriente per goderti lo spettacolo del brillante duo astronomico mentre brilla all'orizzonte. Il bagliore della Luna non ti impedirà di avvistare Spica, poiché è una delle stelle più luminose del cielo notturno. Leggi il nostro recente articolo per saperne di più su altre bellissime stelle che adornano la volta celeste.

Scatta una foto perfetta della Luna piena rosa con Ephemeris, uno strumento essenziale per la programmazione delle foto. Grazie a questa fantastica app, i fotografi che operano all'aperto possono prevedere la posizione della Luna e di altri corpi celesti e i momenti speciali per catturare immagini straordinarie. Scatta le tue foto della superluna rosa al suo massimo splendore e condividile con noi sui social media!

Cos'è una Luna rosa?

Il nome di ogni luna piena deriva dalle tradizioni dei nativi americani, coloniali americani e altre tradizioni nordamericane ed è associato alle caratteristiche di una particolare stagione dell'anno. Scopriamo quindi il significato di Luna piena rosa.

La Luna piena di aprile è nota come Luna rosa. In realtà, questo nome non ha nulla a che fare con il colore del nostro satellite naturale: il disco lunare completamente illuminato avrà la sua solita tonalità dorata vicino all'orizzonte e diventerà bianco brillante man mano che sale più in alto nel cielo. La Luna rosa di aprile ha preso il nome dal Phlox subulata, un fiore di campo di colore rosa originario del Nord America orientale che fiorisce all'inizio della primavera.

Ma ci sono altri nomi della Luna di aprile che si riferiscono anche alla primavera: essi includono la “Luna dei germogli”, la “Luna rompighiaccio” e anche la “Luna della remora”, perché segna il momento in cui pescare le remore, un tipo di pesci che tornano nei torrenti e nei laghi del Nord America per deporre le uova.

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology, Inc.
Trustpilot