Goditi il brillante duetto di Mercurio e Giove

~3 min
The Bright Duo of Mercury and Jupiter

All'inizio di marzo, il bellissimo duetto astronomico di Mercurio e Giove adornerà il cielo prima dell'alba. Inoltre, intorno alla data di congiunzione, l'elusivo pianeta Mercurio raggiungerà il suo massimo allungamento occidentale dal Sole in tutto l'anno. Come osservare questi luminosi pianeti e cosa aspettarsi da questi eventi astronomici? Continua a leggere per scoprirlo!

Congiunzione Mercurio-Giove

Il 5 marzo 2021 avrai la possibilità di assistere a uno spettacolare evento astronomico: la congiunzione tra il pianeta più grande e quello più piccolo del sistema solare, Giove e Mercurio. Questo giorno, intorno alle 06:49 GMT, il gigante gassoso Giove passerà a 0° 19′ a sud del piccolo e veloce Mercurio. Giove avrà una magnitudine di -2,0, mentre Mercurio avrà una magnitudine di 0,1. I pianeti danzeranno tra le stelle della costellazione del Capricorno.

Come vedere Giove e Mercurio? Bene, per goderti il loro bellissimo duetto astronomico, alzati prima dell'alba e guarda la parte orientale o sud-orientale del cielo. Giove è il pianeta più luminoso al mattino: supera per brillantezza Mercurio di sette volte. Entrambi i pianeti possono essere visti ad occhio nudo, ma puoi anche usare un binocolo per avere una visione migliore. Punta il tuo binocolo su Giove per vedere Mercurio che si unisce al gigante gassoso nello stesso campo binoculare. Vedrai anche Saturno brillare nelle vicinanze; anche se è più debole di Giove e Mercurio, il pianeta con gli anelli potrebbe essere più facile da individuare poiché è posizionato più in alto nel cielo ed è più lontano dal bagliore del crepuscolo mattutino.

Il modo più semplice per localizzare Mercurio e Giove nel cielo sopra di te è usare la guida per osservare le stelle di Star Walk 2. Basta digitare "Mercurio" o "Giove" nel campo di ricerca e l'app astronomica mostrerà la loro posizione nella cupola celeste. Attiva la modalità AR per goderti il luminoso duetto, le stelle, i pianeti e le costellazioni che li circondano alzando semplicemente lo sguardo sulla tua posizione attuale.

Mercurio al massimo allungamento occidentale

Ti abbiamo già parlato dell'allungamento orientale di Mercurio che ha avuto luogo nel gennaio 2021. Questo mese il pianeta più interno del sistema solare raggiunge il suo massimo allungamento occidentale dal Sole in tutto l'anno.

Il 6 marzo 2021, alle 09:48 GMT, Mercurio raggiungerà la sua massima separazione dal Sole, visto dalla Terra. Quando potrai vedere Mercurio in questi giorni? In realtà, il più grande allungamento occidentale è quello mattutino perché l'elusivo pianeta si osserva meglio durante le prime ore del giorno. L'angolo di allungamento massimo di Mercurio è compreso tra 18° e 28° a est o ovest del Sole. Il 6 marzo, Mercurio si troverà a 27,3° a ovest della stella del sistema solare: questa sarà la massima separazione angolare tra loro per tutto il 2021!

Per chi osserva il cielo dall'emisfero australe, questo massimo allungamento di Mercurio è il momento migliore per osservare il pianeta nel 2021. Alzati prima dell'alba per vedere Mercurio brillare alto sopra l'orizzonte. Alle latitudini settentrionali, Mercurio sarà posizionato più in basso nel cielo mattutino; sarà più difficile da individuare poiché il crepuscolo mattutino potrebbe eclissare il pianeta. Coloro che vivono nella regione dell'estremo nord probabilmente non vedranno affatto Mercurio poiché sorgerà quasi in concomitanza con il Sole.

Ti auguriamo cieli sereni e buone osservazioni!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology
Star Walk 2 logo

Star Walk 2

Scarica su App Store
Get it su Google Play