Suggerimenti per gli osservatori delle stelle di questa settimana

~2 min
Suggerimenti per gli osservatori delle stelle di questa settimana

La prima settimana di agosto è caratterizzata da nuovi eventi astronomici! Continuate a leggere per scoprire di più sui fenomeni celesti a cui vale la pena assistere dal 4 agosto al 9 agosto 2020.

Due sciami meteorici già attivi

Lo splendore della Luna oscurerà in parte i due sciami meteorici già in corso. Tuttavia, probabilmente riuscirete a scorgere alcune "stelle cadenti" in condizioni di cielo notturno sgombro da nubi. L’intensità dello sciame delle Sud Delta Acquaridi della scorsa settimana, causato dal transito della Terra attraverso una nuvola di minuscole particelle lanciate dalla periodica cometa 96P/Machholtz, si ridurrà fino al 23 agosto. Le meteore sembreranno allontanarsi dal radiante dello sciame, nella costellazione dell’Acquario, situato nella parte bassa del cielo sud-orientale visibile durante le ore serali.

Questa settimana aumenterà l’intensità dello spettacolare sciame delle Perseidi, prodotto dai detriti lanciati dalla cometa Swift-Tuttle. Al suo apice, previsto per il prossimo martedì 11 agosto, potremmo arrivare a osservare fino a 100 meteoriti all'ora. Le Perseidi sembreranno allontanarsi dalla costellazione di Perseo, situata nella parte in basso nel cielo nord-orientale durante la sera.

La Luna piena regna sovrana

La Luna dominerà i cieli serali di tutto il mondo nella prima parte di questa settimana. Lunedì, alle 15:59 GMT (o 11:59 EDT), la Luna ha raggiunto ufficialmente la sua fase completa. Il plenilunio di agosto, colloquialmente chiamato Luna dello storione, Luna delle ciliegie nere e Luna del mais verde, brilla sempre tra le stelle delle costellazioni dell'Acquario o del Capricorno, o vicino a esse.

A partire da martedì, la Luna passerà nella fase calante e sorgerà più tardi, attraversando fino a giovedì le tenui stelle dell'Acquario. Venerdì e sabato sera, la Luna sfiorerà la cima della costellazione della Balena.

Quando la Luna calante sorgerà ad est poco prima di mezzanotte di sabato 8 agosto, sarà situata nella zona inferiore a destra del rossastro e luminoso Marte. La Luna e Marte, che rientreranno alla perfezione nel campo visivo di un binocolo, attraverseranno assieme la volta celeste notturna.

Questa settimana saranno visibili Marte e Cerere

Grande attesa per Marte, il protagonista dello spettacolo ammirabile nel cielo il prossimo autunno! Questa settimana, il pianeta rosso sorgerà a est alle 23:30 ora locale. Apparirà appena a destra della tenue costellazione a forma di V dei Pesci e sopra quella della Balena. Marte sarà visibile nella forma di un punto prominente e rossastro nella parte in basso del cielo fino all'alba.

Avrete anche la possibilità di osservare facilmente Cerere, un pianeta nano (precedentemente classificato come asteroide). Nelle notti precedenti e successive il mercoledì, questo corpo celeste di magnitudo 8 transiterà presso la stella di luminosità media 88 Aquarii, che segna il piede occidentale della costellazione dell'Acquario. La stella e Cerere rientreranno nel campo visivo di un telescopio amatoriale con ingrandimento di livello medio da oggi fino a sabato prossimo e sarà possibile vedere Cerere che si muove costantemente verso destra, rispetto a quella stella.

Tutti i pianeti e le stelle che abbiamo menzionato sono facili da localizzare grazie a Star Walk 2, anche se non sapete molto a proposito dei corpi celesti.

Continuate a guardare in alto e a godervi la volta celeste, quanto lo fate!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play