L’occultazione lunare di Marte

~2 min
L’occultazione lunare di Marte

Il 6 settembre 2020 gli osservatori del Sud America e di molte altre regioni avranno la possibilità di osservare l’occultazione di Marte da parte della Luna. Continuate a leggere per saperne di più su questo evento astronomico.

Cos'è un'occultazione lunare?

Spostandosi lungo la sua orbita, la Luna passa a volte davanti ad altri corpi celesti, nascondendoli alla nostra vista. Questo fenomeno è chiamato occultazione lunare. Poiché la Luna è molto vicina alla Terra, può occultare tutti i tipi di corpi spaziali distanti che ci sembrano molto più piccoli, come stelle, pianeti e asteroidi. Le spettacolari eclissi solari che tutti amano sono, infatti, occultazioni lunari del Sole.

L'occultazione non è solo un interessante fenomeno visivo, essa può anche fornire conoscenze scientifiche. Ad esempio, l'osservazione delle occultazioni lunari di una stella può aiutare a calcolare il suo diametro angolare e persino a studiare la struttura della sua superficie.

Marte scivola dietro la Luna

Il 6 settembre, alle 04:46 GMT, la Luna transiterà davanti a Marte, nascondendolo alla vista degli osservatori terrestri. Sarà la quarta occultazione lunare di Marte di quest’anno; la prossima e ultima occultazione è prevista per il 3 ottobre. Sfortunatamente, solo gli osservatori del Sud America, dell'Europa meridionale e dell'Africa occidentale potranno assistere all'occultazione lunare di questo mese.

Se siete abbastanza fortunati da trovarvi in una delle regioni in cui si verificherà l'occultazione, dovrete sapere dove volgere lo sguardo. Ovviamente, la Luna è uno dei corpi più facili da trovare nel cielo. Per poter localizzare Marte in qualunque momento e anche durante l'occultazione, usate Star Walk 2. Vi ricordiamo che le proporzioni della Luna nell'app sono un po' esagerate. Pertanto, sul vostro schermo la Luna oscurerà Marte prima che ciò si verifichi realmente. Per eliminare questo effetto, bisogna ingrandire la Luna usando le dita.

La Luna raggiunge il suo apogeo

Nella stessa notte del 6 settembre, la Luna raggiungerà anche il suo apogeo. Poiché l'orbita della Luna non è circolare ma ellittica, a volte il nostro satellite naturale si avvicina alla Terra, mentre altre volte si allontana da essa. Il punto più distante della Luna dalla Terra viene definito apogeo. All'apogeo del 6 settembre, la Luna si troverà a 405.607 km di distanza dalla Terra e apparirà un po' più piccola del solito.

Per saperne di più sulla Luna, usate l'app Star Walk 2. Toccate l'opzione "Sky Live" (Cielo in diretta) per ottenere informazioni sulle fasi lunari, sul suo sorgere e per impostare gli orari in base alla vostra posizione.

Vi auguriamo cieli sereni e una felice osservazione delle stelle!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play