The Sky This Week

* La traduzione di questo testo è stato fatto automaticamente.Mostra testo originale

Giove domina i cieli notturni questa settimana, in tutto il mondo. Ma ci sono anche altri oggetti da osservare nel cielo. Ecco i lucernari!

Il 10 giugno abbiamo assistito all'opposizione di Giove. Il pianeta ora brilla al suo massimo splendore (magnitudine visiva -2,6) per il 2019, e il suo diametro apparente del disco arriva a 46 secondi d'arco. (Questo è il 2,5% del diametro della luna piena.) Giove sarà circa buono per una settimana, e poi inizierà lentamente a ridursi in dimensioni e luminosità. Ci godremo Giove attraverso i nostri telescopi per tutta l'estate!

Intorno all'opposizione, anche le lune di Giove sono più visibili. Di tanto in tanto, le piccole ombre rotonde nere proiettate dalle quattro lune galileiane di Giove diventano visibili nei telescopi dilettanti mentre attraversano (o transitano) il disco di Giove. A partire da martedì sera, gli osservatori nelle Americhe possono vedere due di quelle ombre su Giove allo stesso tempo! Alle 23:29 EDT, l'ombra di Ganimede si unirà all'ombra di Io già in transito. Le due ombre attraverseranno Giove per 64 minuti fino a quando l'ombra di Io si sposterà dal pianeta alle 12:33. L'ombra di Ganimede continuerà a transitare nella regione polare settentrionale di Giove fino alle 1:50 am EDT.

Saturno giallastro salirà a est-sudest poco prima delle 23 ora locale di questa settimana. La sua posizione nel cielo è appena a sinistra (est) delle stelle che formano la costellazione a forma di teiera del Sagittario (l'Arciere). Saturno è un po 'più debole di Giove. Per trovarlo, guarda circa 2,5 diametri di pugno in basso a sinistra (est) di Giove. Spolvera il tuo telescopio - perché anche un piccolo mostrerà i suoi anelli e molte delle sue lune più luminose!

Distante e fioca, blu Nettuno è nel cielo sudorientale pre-alba, tra le stelle dell'Acquario (il Portatore d'acqua). Il pianeta sorgerà prima delle 2:00 ora locale. Dopo la metà di giugno, Nettuno diventerà parte del cielo della sera. Urano più luminoso, blu-verde, è in aumento intorno alle 3 del mattino ora locale e si trova tra le stelle di Ariete (la Ram).

L'ultimo a sorgere è il nostro vicino luminoso, la vicina Venus. Sta sedendosi in basso nel cielo est-nord-orientale prima dell'alba questa settimana, strisciando sempre più vicino al sole che sorge. Venere brilla di una luce ferma, immobile, a differenza degli aeroplani.

Marte e Mercurio sono appesi appena sopra l'orizzonte nordoccidentale dopo il tramonto di questa settimana. Mercurio diventerà più facile individuare ogni notte perché si sta allontanando dal sole e illuminandosi. Il momento migliore per cercarlo è tra le 9:45 e le 22:15 ora locale. Mercurio si sta dirigendo direttamente verso il dimmer Marte. La prossima settimana, quei due pianeti si "baceranno"!

Usa la nostra app Star Walk 2 per identificare qualsiasi oggetto nel cielo, scoprire l'ora esatta dell'evento celeste per la tua posizione e per rimanere aggiornato con le ultime notizie sull'astronomia.

Buona caccia!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store

Star Walk 2 Free

Star Walk 2 Free logo
Get it su Google Play