La luna supera l'Alveare e ν Virginis

Questa settimana la luna supererà l'Ammasso del Presepe (Alveare) e coprirà la stella ν Virginis, visibile a occhio nudo. Ecco gli orari per l'osservazione di questi eventi nella volta celeste.

Quando, poco prima dell'1:00 EDT di martedì, la luna sorgerà nel cielo orientale, completerà un passaggio attraverso il cuore del grande ammasso stellare aperto, noto come Alveare (Messier 44, M44). Il movimento orbitale della luna la porterà ad allontanarsi di diversi gradi dall'ammasso entro l'alba, ma entrambi gli oggetti rimarranno comunque all'interno del campo visivo di un binocolo. Per un risultato ottimale, posizionati in modo che la luna rimanga al di fuori dell'area in basso a sinistra del campo visivo del binocolo e cerca le miriadi di stelle che compongono l'ammasso. Alcune ore prima, gli osservatori in Europa e in Asia potranno assistere al passaggio della luna, a nord rispetto al centro dell'ammasso.

Venerdì mattina, la vecchia luna crescente sorgerà alle 4:30 ora locale ed entrerà nella costellazione della Vergine. Nel frattempo, la luna passerà di fronte a (occulterà) una stella di media luminosità chiamata ν Virginis (ν Virgo, Nu Virginis o 3 Virginis). Potrai osservare l'evento con un telescopio, un binocolo o a occhio nudo. Verso le 5:28 EDT (09:58 GMT), una luminosa luna crescente coprirà la stella che, però, riapparirà improvvisamente alle 6:21, sopra la scura estremità superiore della luna. In circostanze come queste, quando le stelle vengono occultate dalla luna, esse scompaiono e riappaiono quasi istantaneamente, perché il satellite terrestre non ha un'atmosfera che possa disperdere lo stretto fascio di luce irraggiato da una stella.

Gli orari esatti variano in base alla latitudine in cui ti trovi, quindi inizia l'osservazione in anticipo, oppure usa la nostra app di astronomia Star Walk 2 per scoprire gli orari esatti nella tua posizione.

Buona osservazione!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2 Free

Star Walk 2 Free logo
Get it su Google Play
Scarica su App Store