La Luna vecchia incontra Marte, Mercurio e Spica

Questo weekend, prima dell'alba, la luna sarà nella parte orientale del cielo, in mezzo alle stelle della Vergine (la Fanciulla) e visiterà due pianeti. Ecco alcuni consigli di osservazione.

Domenica mattina, il 24 novembre, prima dell'alba, cerca la stupenda e sottile luna crescente che sarà posizionata a sole poche dita di distanza alla sinistra (o nord celeste) del tenue Marte di color rosso, mentre il più brillante Mercurio apparirà a 9° (il diametro di un pugno) sotto la luna e Marte. Mercurio, Marte e la luminosa stella bianca Spica formeranno una bella linea verticale nel cielo dalle 6 di mattina circa, ora locale, al crepuscolo del mattino, per diversi giorni.

Mercurio, il rapido pianeta più interno, apparirà molto basso nel cielo in posizione sud-est, prima dell'alba, per tutta la settimana. Ogni mattina diventerà più alto e facile da individuare. Il miglior momento per vederlo sarà prima delle 6.30 ora locale. Questa mattina, l'apparizione di Mercurio sarà molto bella per gli osservatori dell'emisfero settentrionale, ma scarsa per coloro che lo osservano dalle latitudini centro-meridionali.

Alzandosi circa alle 5 di mattina ora locale, questa settimana il rossastro Marte sta diventando ben visibile nel cielo orientale nel momento che precede l'alba, mentre continua ad allontanarsi dal sole antelucano. Da ora fino a ottobre 2020, Marte continuerà a crescere in splendore nel cielo, e apparentemente nella dimensione quando viene osservato al telescopio.

Goditi il cielo e non perderti i migliori eventi astronomici con Star Walk 2.

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2 Free

Star Walk 2 Free logo
Get it su Google Play
Scarica su App Store