La congiunzione Marte e Spica

Gli osservatori avranno buone possibilità di vedere Marte congiungersi con Spica, una candida stella luminosa che apparirà questo fine settimana nel cielo poco prima dell’alba. Ecco alcuni suggerimenti per l’osservazione.

Il pianeta rosso sta ora diventando più facilmente visibile nella volta orientale prima dell’alba, mentre continua a sorgere rispetto al Sole pre-mattutino. Da ora e fino a ottobre 2020, Marte aumenterà costantemente la sua luminosità nel cielo, così come le sue dimensioni osservabili al telescopio.

Quando Marte sorge, alle 5:05 circa dell’ora locale, cercate la luminosa Spica, la più brillante stella della costellazione di Virgo, situata a poche dita dalla parte inferiore destra di Marte (o meridione celeste). Entro la prossima domenica mattina, lo spostamento movimento verso oriente di Marte porterà il pianeta rosso a un punto più vicino alla stella. Brillando con una magnitudo 1.8, la luminosità di Marte sarà pari alla metà di quella della stella. Il pianeta rosso, distante 20,8 minuti-luce, e la stella, distante 250 anni-luce, appariranno congiunti nel campo di osservazione dei binocoli.

Star Walk 2, la nostra completa app astronomica, vi aiuterà a determinare i momenti di migliore osservazione e le posizioni attuali dei corpi celesti situati nella volta sopra di voi.

Buona caccia!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2 Free

Star Walk 2 Free logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play