La Cometa NEOWISE (C/2020 F3) sopravviverà al perielio?

~2 min
La Cometa NEOWISE (C/2020 F3) sopravviverà al perielio?

La cometa NEOWISE (C/2020 F3) sta diventando più luminosa. Sopravvivrà al perielio?

Gli astronomi di tutto il mondo stanno seguendo la cometa NEOWISE (C/2020 F3) che dovrebbe diventare visibile a occhio nudo dopo il superamento del perielio, ossia il punto più vicino al sole, il 3 luglio 2020. Secondo gli ultimi dati, ci sono buone possibilità che la cometa NEOWISE non si disintegri prima di raggiungere il perielio, come è accaduto invece alle comete ATLAS (C/2019 Y4) e SWAN (C/2020 F8).

Dal 23 al 38 giugno 2020, la cometa NEOWISE è entrata nel campo visivo del coronografo LASCO C3 a bordo del Solar and Heliospheric Observatory (SOHO). Ciò ha consentito agli astronomi di esaminarla e raccogliere dati per predirne il comportamento futuro. Non sono state trovate evidenze di frammentazione del nucleo nella cometa. Inoltre, in quei giorni la cometa stessa ha aumentato in modo significativo la sua luminosità e la tendenza sta proseguendo. Secondo il Comet Observation Database (COBS), attualmente la cometa ha una magnitudine di +2,1. Gli astronomi sono sicuri al 70 per cento che la cometa NEOWISE sopravvivrà al perielio e potrebbe aumentare la sua luminosità fino a una magnitudine dello 0-1. Se le loro previsioni sono corrette, la cometa sarà visibile a occhio nudo a metà luglio.

La cometa NEOWISE comparirà nel cielo serale a metà luglio nell’emisfero settentrionale e a fine luglio nell’emisfero meridionale. Da quel momento in poi, la roccia spaziale rimarrà visibile, affievolendosi man mano. Dal 20 al 29 luglio, essa supererà le costellazioni dell’Auriga, della Lince e dell’Orsa Maggiore.

Per avere informazioni aggiornate sulla posizione in cielo della cometa NEOWISE (C/2020 F3), usa l’app di astronomia Star Walk 2.

Il testo di credito:
Immagine di credito:ESA / NASA

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store
Get it su Google Play