In the Sky questa settimana

* La traduzione di questo testo è stato fatto automaticamente.Mostra testo originale

Questa settimana la luna calerà e si alzerà più tardi nella notte dopo la recente luna piena di ghiaccio. Martedì la luna gibbosa calante si troverà vicino al grande ammasso stellare aperto conosciuto come Beehive e Messier 44 in Cancer (il Granchio). La luna e il grappolo si adatteranno entrambi nel campo visivo del binocolo, o un telescopio a basso ingrandimento - ma la luna luminosa travolgerà la maggior parte delle stelle.

Giovedì, la luna raggiungerà la sua fase dell'ultimo quarto, quando sarà illuminata a metà sul lato occidentale - verso il sole pre-alba. Nella sua fase dell'ultimo quarto, la luna si alza verso mezzanotte e rimane visibile tutta la mattina. Dopo questa fase, la luna calante attraverserà l'ultimo quarto della sua orbita intorno alla terra, sulla strada per la luna nuova della prossima settimana.

Domenica prossima mattina, l'anziana luna crescente calante siederà sopra il pianeta molto luminoso Venere. Indipendentemente dalle visite mensili della luna vicino a lei, Venere si troverà in quella parte del cielo per un bel po '. Si trova vicino alla luminosa stella bianca Spica in Vergine (la fanciulla) e attira sempre più lontano da quella stella ogni mattina. Visto attraverso un telescopio, Venere esibirà una sottile fase crescente simile a quella della luna.

Stiamo rapidamente esaurendo i pianeti serali da guardare. Mercurio e Giove attraversano ora vicino al sole e presto diventeranno oggetti pre-alba. Saturno giallastro si avvicina anche al tramonto. L'aumento della quantità di atmosfera terrestre che dobbiamo osservare quando gli oggetti sono così bassi farà sì che Saturno "nuoti" nel tuo telescopio. (La coperta di aria della Terra è più sottile direttamente sopra la testa.)

Grazie a Dio per Marte! Marte rimarrà visibile, anche se si ridurrà in dimensioni e luminosità, fino al prossimo maggio. Questa settimana, il pianeta rossastro brillerà come l'oggetto più luminoso nel cielo della sera tra le stelle dell'Acquario. Il moto orbitale di Marte lo ha trasportato verso est, direttamente verso il lontano Nettuno. I due pianeti diventeranno molto accoglienti la prossima settimana. Per tutta la settimana, Neptune sarà visibile dopo il tramonto.

Urano blu-verde ("YOU-ran-us") è ancora vicino alla sua luminosità di picco (magnitudine 5,7) e alle dimensioni di quest'anno. Puoi vedere Urano senza aiuti ottici sotto cieli molto bui, ma binocoli e telescopi renderanno più facile la visione. Guarda Urano vicino alla stella modestamente luminosa Torcular (Omega Piscium). Quella stella siede dove si incontrano le due corde stellate di Pesci (i Pesci). A tarda sera, Urano sarà abbastanza alto nel cielo per vederlo chiaramente.

Non dimenticare di cercare il principale asteroide della cintura principale Juno. Recentemente ha raggiunto l'opposizione, facendola apparire al suo massimo splendore e più grande per quest'anno. Questa settimana, l'oggetto di magnitudo 7.45 sarà visibile in binocolo e piccoli telescopi per tutta la notte. Giunone sarà posizionata vicino alle stelle luminose Aldebaran in Toro (il Toro) e Rigel in Orione (il Cacciatore).

Buona visione delle stelle!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store

Star Walk 2 Free

Star Walk 2 Free logo
Get it su Google Play