Giove e Mercurio Congiunzione

* La traduzione di questo testo è stato fatto automaticamente.Mostra testo originale

Questo fine settimana si possono osservare congiunzione Mercurio e Giove, Marte, Saturno e i pianeti giganti di ghiaccio Urano e Nettuno. Continua a leggere per sapere quando visualizzare ogni pianeta.

Mercury sarà ancora visibile questa settimana, ma sarà difficile vederlo dall'emisfero settentrionale perché sarà appena sopra l'orizzonte ovest-sud occidentale dopo il tramonto. Il pianeta inafferrabile si attiverà verso le 7 pm ora locale - 45 minuti dopo il sole. Poiché Mercurio si trova sul lato opposto del sole in questo momento, il suo aspetto in un telescopio sarà un disco quasi completamente illuminato. Per la sicurezza degli occhi, assicurarsi di attendere fino a quando il sole non è completamente scomparso prima di usare il binocolo o un telescopio su Mercurio.

Per un ulteriore bonus e un po 'di aiuto per trovare Mercurio , il brillante pianeta Giove passerà vicino a Mercurio questa settimana. Sabato 27 ottobre, Giove siederà a 3,5 dita di larghezza direttamente sopra Mercurio. I due pianeti saranno un po 'più vicini la domenica sera, e poi cominceranno a disegnare la settimana prossima. Giove si stabilirà nella zona ovest-sud-ovest prima delle 19:30 ora locale. Dopo questa settimana, dovremo aspettare fino al prossimo maggio prima che il potente pianeta ritorni al cielo serale.

Marte rossastro e dimmer, Saturno di colore giallo rimarrà visibile nel cielo della sera meridionale questa settimana. Non appena il cielo si scurisce abbastanza da rivelarli, entrambi i pianeti si troveranno a circa due pugno di diametro sopra l'orizzonte, con Marte situato a 35 ° a sinistra di Saturno . Marte si stabilirà a ovest alle 1:15 ora locale. Vale ancora la pena guardare, anche in un piccolo telescopio. Prova a vedere un piccolo ovale bianco vicino alla parte superiore del suo disco.

Saturno verrà impostato prima delle 22:00 ora locale. Una volta che il cielo si scurisce, anche un piccolo telescopio dovrebbe essere in grado di mostrarti alcune delle più grandi lune di Saturno, in particolare il suo satellite più grande, Titano. Usando l'analogia del quadrante dell'orologio, Titan si muoverà in senso antiorario nel corso di questa settimana - partendo da una posizione alle 9 di sera a sinistra di Saturno questa sera e terminando di domenica prossima alle 4 in basso a destra di Saturno . Ricorda che il tuo telescopio potrebbe capovolgere e / o invertire la vista. Usa la luna per scoprire come il tuo telescopio cambia le cose e tienilo d'occhio, poiché sarà sempre così.

Quest'autunno presenta un momento ideale per esaminare i pianeti giganti di ghiaccio Urano e Nettuno perché saranno posizionati in modo conveniente per osservare la sera e anche più grandi e più luminosi del normale perché la Terra si trova all'incirca tra loro e il sole proprio adesso, riducendo al minimo la distanza da quei pianeti.

Distante Nettuno continua ad essere visibile dalla sera fino alle 3 del mattino ora locale. Usando un telescopio di qualità decente puoi vedere il blu, magnitudo 7.8 del pianeta tra le deboli stelle dell'Acquario - seduto all'incirca a metà strada tra la stella Phi (φ) e l'astro Aquarii, la stella più luminosa e la stella più luminosa Hydor (Lambda Aquarii). Nettuno sarà il più alto nel cielo e le migliori condizioni di visione intorno alle 22:00 ora locale. La brillante luce lunare renderà difficile vedere il pianeta questa settimana.

Martedì, il pianeta blu-verde Urano raggiungerà l'opposizione. A quel tempo, sarà visibile tutta la notte e alla sua massima luminosità (magnitudine 5,7) e dimensioni per quest'anno. Puoi vederlo senza aiuti ottici sotto un cielo molto scuro, ma binocoli e telescopi funzioneranno meglio. Dopo la metà della sera, Urano sarà abbastanza alto nel cielo orientale per vederlo chiaramente. Urano è così lontano dalla Terra per tutto il tempo che la sua apparizione all'opposizione è poco migliore di quella che avviene nelle serate entro un mese di opposizione. Questa settimana il pianeta si troverà a 2,8 trilioni di chilometri da noi. La sua luce solare riflessa richiederà più di 2,5 ore per raggiungere i nostri occhi sulla Terra!

Il testo di credito:
Immagine di credito:Vito Technology

Star Walk 2

Star Walk 2 logo
Scarica su App Store

Star Walk 2 Free

Star Walk 2 Free logo
Get it su Google Play